mavment-gran-premio-nuvolari-1024x512

Per noi è una gioia e allo stesso tempo un onore comunicarvi che con Mavment saremo sponsor di uno degli equipaggi che partecipano al Gran Premio Nuvolari, ovvero il più prestigioso dei Gran Premi a cui partecipano le più belle e veloci auto d’epoca tra cui anche la Porsche.

Saremo di supporto all’ equipaggio Gibertini / Conca che gareggia con la mitica Porsche 356 SC 95 Cavalli 1964.

Che cos’è il Gran Premio Nuvolari

La 29^ edizione si svolgerà nei giorni 20 – 21 – 22  settembre e come abbiamo già detto è il più prestigioso dei Gran Premi dedicato alle più veloci auto d’epoca, e nasce dallo sgomento e dalla commozione suscitati dalla morte del famosissimo pilota Tazio Nuvolari.

La sua morte scosse in particolare gli animi di coloro che avevano ideato una delle corse più belle del mondo ovvero la “Mille Miglia” tra cui Renzo Castagneto, Aymo Maggi, Giovanni Canestrini e Franco Mazzotti.

Per questa ragione, e per onorare la memoria del grande pilota si decise di modificare il percorso della Mille Miglia, facendolo così transitare per Mantova, città natale di Tazio. Venne così istituito il Gran Premio Nuvolari destinato ai piloti più veloci, in grado di percorrere i lunghi rettilinei della Pianura Padana da Cremona a Brescia, transitando per la città di Mantova.

Gran Premio Nuvolari le novità del 2019

La prima novità di questa 29^ edizione riguarda prima di tutto la modifica del percorso. Ovviamente la città di Mantova sarà al centro di questo percorso proprio ad onorare le terre in cui è nato e cresciuto Tazio Nuvolari. La rivisitazione dell’itinerario permetterà ai piloti di godere i più bei panorami della pianura più estesa della nostra penisola. Tra questi il Lago di Garda perla del turismo Italiano. Ma la vera novità è il transito del Gran Premio per l’autodromo di Imola dove verranno disputate delle gare a cronometro che saranno determinanti per la classifica finale.

Il Percorso del Gran Premio

Al percorso dedicheremo un intero articolo qui vogliamo quindi dare un accenno allo svolgimento della gara nei tre giorni del gran premio.

Si partirà il giorno 20 alle ore 11:00 da P.zza Sordello nel cuore di Mantova cn primo traguardo a Bologna. Durante il primo giorno la gara si snoderà tra il Lago di Garda, i monti del Baldo e la pianura Padana. I piloti si fermeranno per il pranzo al Golf Club di Marciaga per chi vuole ammirare le auto parcheggiate in tutto il loro splendore.

Il giorno 21 le auto transiteranno per le più caratteristiche località Toscane tra cui Siena e Arezzo fino a raggiungere il traguardo di Piazza Tre Martiri a Rimini.

La giornata finale di domenica 22 sarà di sicuro la più bella ed emozionante. Infatti prima di fare ritorno al traguardo Mantovano per il classico pranzo presso Palazzo Ducale, i piloti affronteranno le mitiche prove di Meldola e Faenza, per approdare quindi all’autodromo di Imola per le prove cronometriche.