porsche-911-speedster

Le celebrazioni per il 70° anniversario di Porsche non si fermano.

La 911 Speedster, concepita proprio per questa occasione, sarà prodotta in 1948 esemplari, proprio come l’anno di nascita della casa automobilistica tedesca.

L’auto è ispirata in particolare al design della prima 356 Speedster del 1956, la vettura che ha segnato l’inizio di un sogno.

Si presenta in una nuova veste rispetto al prototipo mostrato nello scorso giugno a Stoccarda. Infatti sono diverse le caratteristiche che spiccano, tra cui le ruote da 21 pollici, analoghe a quelle delle RSR e della GT3 R, la verniciatura in Guards Red (lo stesso della 911 Speedster del 1988) e il pacchetto Heritage Design che introduce molti elementi ispirati al passato del brand.

Non ci sono altre notizie certe su caratteristiche tecniche e prestazioni, ma difficilmente la 911 Speedster si allontanerà dalla concept, che è dotata di un 6 cilindri 4.0 da 500 Cv e di cambio manuale a 6 rapporti.

Una leggenda che continua a rinnovarsi.